Come diventare più forti davanti all'incertezza - Patrizio Paoletti e Ruben Laukkonen

Cosa possiamo fare per diventare più forti davanti all'incertezza che sperimentiamo nel mondo tutti i giorni? Fare un passo in dentro, nel nostro mondo interiore.

Il quinto appuntamento dei “Dialoghi sul Futuro” con Patrizio Paoletti e Ruben Laukkonen, ricercatore della Vrije Universiteit Amsterdam che studia gli effetti della meditazione sul cervello, è un vero e proprio vademecum per chi vuole prendere in mano la propria vita e partecipare a un concreto cambiamento del mondo.

GUARDA IL VIDEO ORA (disponibile gratuitamente fino al 14 aprile)

Nelle parole di Patrizio Paoletti, creare per noi stessi un ambiente interiore che ci accoglie, che ci dà benessere e che ci restituisce fiducia e certezza nella possibilità di affrontare le difficoltà, permette alla nostra mente di non perdersi, di restare presente in un mondo dominato dall'incertezza.


In questa presenza possiamo godere maggiormente di ogni attimo e raggiungere una maggiore felicità. La felicità è ciò che in definitiva non solo l'uomo cerca da sempre, ma è anche ciò che ci fa sentire premiati, giusti, capaci, rendendoci migliori.


Secondo Ruben Laukkonen, la nostra capacità di adattamento connessa alla plasticità cerebrale è influenzata da molti fattori, come lo stress e la paura che possono ostacolare il cambiamento. Per questo, la pratica meditativa risulta di fondamentale importanza grazie al silenzio che si genera dentro di noi, permettendoci di placare le nostre convinzioni limitanti. Tutto ciò crea uno spazio in cui le nostre credenze diventano flessibili e vengono orientate nella direzione in cui desideriamo. Questa è anche un'opportunità per noi di poter essere più determinati nei pensieri e nelle azioni che organizzano la nostra vita e influenzano quella di coloro che ci circondano.


Paoletti sottolinea che se ognuno di noi riuscisse a regalarsi anche solo un minuto di silenzio al giorno, potrebbe aiutarci davvero a subire meno le incertezze del mondo. Emergendo da un minuto di silenzio si ha la possibilità di dirsi alcune, semplici, cose che hanno un potere inaspettato e straordinario.


Scopri quali guardando il video!


GUARDA ORA (disponibile gratuitamente fino al 14 aprile)

28 visualizzazioni0 commenti